Home » Documentazione necessaria alla ricostruzione di un rapporto di c/c

Documentazione necessaria alla ricostruzione di un rapporto di c/c

La Cassazione stabilisce che la ricostruzione di un c/c può avvenire sulla base della sola documentazione in atti laddove il Giudice reputi attendibile l'esito della CTU.

Scarica le sentenze e leggi la nota di commento del dr. Vecchi

Con ordinanza n.14074 dell'01.06.2018, la Corte di Cassazione, ha statuito il principio secondo il quale in una causa promossa al fine di far accertare il reale saldo del conto corrente bancario la ricostruzione del rapporto può avvenire sulla base della sola documentazione contabile in atti, anche se non completa, laddove il Giudice reputi attendibile l'esito della CTU.

Il principio affermato dalla Corte di legittimità valorizza il ruolo del CTU al quale, presumibilmente, il Giudice si rifarà al fine di comprendere se la parziale produzione in atti consenta, o meno, una ricostruzione attendibile - seppur con ovvie approssimazioni - del saldo del rapporto.

commenti (0)
STUDIO VECCHI

STUDIO VECCHI